Ospiti a sorpresa in Certosa

Ospiti a sorpresa famiglie

Un viaggio a ritroso nel tempo per vivere sensazioni e magie di un tempo lontano. Apprendiamo che i monaci certosini vivevano nel silenzio e nella preghiera, ma aggirandoci negli ambienti maestosi e misteriosi un tempo da loro abitati, scopriamo dettagli piuttosto strani: cosa ci fa una collana sul leggio?! E una corona nella camera da letto? Appartiene a un monaco la pelliccia sul tavolo?
Attraverso il gioco e semplici racconti, scopriamo che i monaci non erano gli unici abitanti della Certosa e ci ritroviamo così nella Foresteria Granducale, il lussuoso appartamento del Granduca di Toscana all’interno dell’ex monastero.

A conclusione della visita, l’attività laboratoriale aiuta i bambini a riflettere su quanto osservato…

Durata
2 ore

Destinatari
Bambini dai 3 anni di età

Tipo di laboratorio
Manipolativo e di comprensione

Prenotazione
Per prenotare questa attività puoi contattarci telefonando al numero 391 1300926 (lun 9-13 e 15-18, mar 15-18, giov h 9-13) o scrivendo a didatticaincertosa@gmail.com oppure compilando il form qui sotto.

    Nome genitore
    Nome ed età bambini (es. Mario 6; Sara 5; etc etc)
    Numero adulti
    Numero bambini
    Email
    Telefono
    Data prescelta
    Orario prescelto
    Richiedo di essere iscritto alla Newsletter per essere aggiornato sulle attività in programma e dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa sulla privacy

    Le informazioni inserite, ai sensi della D. Lgs. 196 del 30 giugno 2003 Codice in materia di protezione dei dati personali (ex L.675 del 31 dicembre 1996), verranno utilizzate per finalità di archiviazione, elaborazione dati e adempimenti amministrativi. Potrà essere richiesta da parte degli interessati, in qualsiasi momento, la conferma, la modifica o la cancellazione dei dati stessi.
    Accetto

    Selezionare la casella Accetto prima di confermare la prenotazione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>