GiocaEsplora in Certosa – L’arte

Benvenuti e benvenute al primo appuntamento con GiocaEsplora, la breve serie di quesiti che vi faranno cimentare con vari e multiformi aspetti del mondo della Certosa di Calci.

Pronti?

Iniziamo con un quesito d’arte.

Fondata in epoca medioevale, oggi la Certosa si presenta come un monumento prevalentemente barocco. Nel corso dei secoli il suo aspetto ha subito molti cambiamenti: ogni tempo ha lasciato il suo segno, a volte evidente, altre volte più nascosto, con l’obiettivo di migliorare e ammodernare il complesso secondo il gusto e lo stile del periodo contemporaneo.

A questo riguardo abbiamo scelto tre particolari da mostrarvi:
A. nella prima immagine vediamo dall’esterno una finestra della chiesa,
B. nella seconda il chiostro del Capitolo, detto anche chiostro piccolo, con il suo pozzo (osservate la struttura del pozzo e i capitelli delle colonne),
C. nella terza un dipinto murale della chiesa.
In questi particolari si possono individuare tratti tipici e distintivi dei tre stili e periodi in cui sono stati realizzati: sapreste riconoscerli?

Cimentatevi scrivendo nei commenti gli abbinamenti tra foto e periodi o stili!
Vi lasciamo libertà di espressione, scegliete dunque la formula che preferite, per es. “Foto A stile neoclassico” oppure “Immagine A età rinascimentale” ecc. 

Buon divertimento!

Foto A. Finestra esterno chiesa

Foto B. Chiostro piccolo (di Marco Andreozzi)

Foto C. Dipinto murale chiesa (di Marco Andreozzi)

4 commenti su “GiocaEsplora in Certosa – L’arte

  1. Buongiorno , io sono molto ignorante in materia , tuttavia interessata alle vs proposte : mi sembra A) rinascimentale . Tutti e tre le foto hanno qualcosa in comune ( gli archi? )

  2. Complimenti per le vostre iniziative. Noi pensiamo, foto A, arte gotica. Foto B, arte rinascimentale. Foto C, arte barocca.

Rispondi a Maria e Rosaria Cancel Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>